Home » sede (area geografica) » bruxelles » 1 direttore presso il gabinetto del segretario generale
dirigente

1 direttore presso il gabinetto del segretario generale

Pubblicata sulla Gazzetta Europea la procedura di assegnazione per un posto vacante di direttore presso il Gabinetto del segretario generale. Si tratta di un alto profilo professionale e sono richieste competenze specifiche. Previsto stipendio base di  13.322,22 EUR mensili e frequenti missioni nei vari luoghi di lavoro del Parlamento europeo e al di fuori degli stessi. Sede di servizio: Bruxelles. Scadenza: 15 settembre 2015.

Il profilo
Il direttore dovrà essere dotato di forte senso strategico, capacità direttive, di anticipazione, di reazione, di comunicazione e discrezione. Dovrà intrattenere contatti interni ed esterni, in particolare con i deputati al Parlamento europeo. Per l’alto profilo sono richieste ottima comprensione delle questioni politiche interne, nazionali e internazionali; ottima conoscenza del Parlamento europeo, dell’Unione europea e delle sue istituzioni come pure dei trattati e della legislazione dell’UE; ottima conoscenza della struttura del segretariato generale del Parlamento europeo, della sua organizzazione, del suo contesto e dei vari attori.

Compiti da svolgere

  • Consigliare il segretario generale (su tutti gli aspetti relativi al funzionamento del segretariato generale)
  • Seguire l’insieme delle attività di una o più direzioni generali del segretariato generale, trasmettere le informazioni ai gradi superiori e inferiori della gerarchia, facilitare le relazioni tra i servizi
  • Stimolare e garantire il coordinamento del gabinetto (gestione amministrativa e gestione dei fascicoli)
  • Assicurare il collegamento con le altre unità e gli altri servizi che fanno direttamente capo al segretario generale
  • Filtrare e controllare i fascicoli sottoposti alla firma del segretario generale, — confermare le attribuzioni della corrispondenza ufficiale
  • Accompagnare/rappresentare il segretario generale in diverse riunioni interne ed esterne, orientare/partecipare a riunioni amministrative
  • Essere costantemente in contatto con gli interlocutori interni ed esterni del PE nonché con i gruppi politici per quanto concerne il loro funzionamento amministrativo e di bilancio
  • Garantire i contatti con i diversi servizi incaricati della preparazione e dell’esecuzione del bilancio del Parlamento europeo
  • Gestire fascicoli delicati
  • Assicurare una funzione di arbitrato

Titoli di studio

  • Diploma universitario
  • Esperienza di almeno 12 anni, di cui almeno 6 anni in funzioni direttive

Requisiti richiesti

  • essere cittadino di uno degli Stati membri dell’Unione europea
  • godere dei diritti politici
  • essere in regola con le leggi applicabili in materia di obblighi militari
  • offrire le garanzie di moralità richieste per le funzioni da svolgere

Come candidarsi
I candidati dovranno inviare entro il 15 settembre 2015 all’indirizzo di posta elettronica EP-SENIOR-MANAGEMENT@ep.europa.eu una lettera di motivazione accompagnata da un curriculum vitae in formato Europass, indicando nell’oggetto del messaggio il riferimento al bando di assunzione (PE/188/S).

Scarica il bando
Bando direttore Gabinetto segretariato generale

Check Also

easo logo

Un nuovo responsabile comunicazione all’Easo, l’ufficio asilo

Easo, l’Ufficio europeo di sostegno per l’asilo, è alla ricerca di un responsabile della comunicazione ...

Lascia una risposta