Home » sede (area geografica) » bruxelles » 1 direttore presso la Direzione delle commissioni
direttore reti di comunicazione digitale

1 direttore presso la Direzione delle commissioni

Posto vacante di direttore presso la direzione generale delle politiche esterne dell’Unione — Direzione delle commissioni. Si tratta di un funzionario di alto livello con ottima conoscenza in materia di affari europei. Stipendio base: 13.322,22 EUR mensili. Sede di servizio: Bruxelles. Scadenza: 15 settembre 2015. Prova d’esame: colloquio.

Il profilo
Il funzionario, visto l’alto ruolo da svolgere, dovrà essere dotato di senso strategico, capacità direttive, di anticipazione, reazione, rigore e comunicazione. Deve conoscere in maniera approfondita una delle lingue ufficiali dell’Unione europea e buona di almeno un’altra di tali lingue. Il Direttore dovrà effettuare frequenti missioni nei vari luoghi di lavoro del Parlamento europeo e al di fuori degli stessi.

Compiti da svolgere

  • provvedere al corretto funzionamento di una sezione importante del segretariato generale del Parlamento europeo, comprendente diverse unità che coprono i settori di competenza della Direzione
  • dirigere, orientare, motivare e coordinare i gruppi di agenti; ottimizzare l’uso delle risorse della sezione assicurando la qualità del servizio (organizzazione, gestione delle risorse umane e finanziarie, innovazione ecc.) nei suoi ambiti di attività,
  • pianificare le attività della Direzione (definizione degli obiettivi e delle strategie); adottare le decisioni necessarie al fine di conseguire gli obiettivi fissati; valutare le prestazioni dei servizi per garantirne la qualità
  • consigliare il Direttore generale, il segretariato generale e i deputati al Parlamento europeo negli ambiti di attività afferenti
  • cooperare con le varie direzioni del segretariato generale, rappresentare l’istituzione e negoziare contratti o accordi negli ambiti di attività afferenti
  • gestire e portare a compimento progetti specifici che possono comportare responsabilità finanziarie
  • esercitare la funzione di ordinatore sottodelegato

Titoli di studio

  • Diploma universitario
  • Esperienza di almeno 12 anni, di cui almeno 6 anni in funzioni direttive

Requisiti richiesti

  • essere cittadino di uno degli Stati membri dell’Unione europea
  • godere dei diritti politici
  • essere in regola con le leggi applicabili in materia di obblighi militari
  • offrire le garanzie di moralità richieste per le funzioni da svolgere

Come candidarsi
I candidati dovranno inviare entro il 15 settembre 2015 all’indirizzo di posta elettronica EP-SENIOR-MANAGEMENT@ep.europa.eu una lettera di motivazione accompagnata da un curriculum vitae in formato Europass, indicando nell’oggetto del messaggio il riferimento al bando di assunzione (PE/187/S).

Scarica il bando
CELEX-C2015-287A-01-IT-TXT

Check Also

EC - European Commission commissione europea

La Commissione Europea seleziona membri esterni per gli audit

La Commissione Europea seleziona membri esterni del Comitato di Controllo degli audit (CCA). Gli audit ...

Lascia una risposta