Home » occupazione » assistente amministrativo » Assistenti presso il Parlamento Europeo e il Servizio europeo per l’azione esterna – Lussemburgo
parlamento-europeo

Assistenti presso il Parlamento Europeo e il Servizio europeo per l’azione esterna – Lussemburgo

Costituzione elenchi di riserva per l’assunzione di assistenti per coprire posti vacanti di funzionario nelle istituzioni dell’Unione europea, in particolare presso il Parlamento europeo e il Servizio europeo per l’azione esterna (SEAE) – Lussemburgo

Questo concorso include due profili (è possibile iscriversi a uno solo di essi).
Profilo 1 — Agenti nel settore della sorveglianza digitale e specialisti per l’analisi di informazioni da fonti aperte (AST 3)
Profilo 2 — Coordinatori nell’ambito della prevenzione e della sorveglianza (AST 3)

Compiti da svolgere
Profilo 1
La EUSITROM (EU Situation Room) sorveglia e analizza la situazione internazionale e i conflitti politici mondiali concentrandosi sui paesi e sulle regioni sensibili, sul terrorismo, sulla proliferazione delle armi di distruzione di massa, ecc. Coadiuva inoltre l’Alto rappresentante per la politica estera e di sicurezza comune/vicepresidente della Commissione, nonché il SEAE e la sua rete di delegazioni nel mondo, nell’analisi dei rischi, nella prevenzione delle crisi e dei conflitti e nell’adozione di misure di risposta rapide necessarie alla stabilizzazione e alla pace della regione e del paese oggetto di conflitto. La EUSITROM presta i suoi servizi mediante un processo di raccolta, organizzazione e analisi delle informazioni da fonti aperte. Ciò implica la realizzazione di ricerche e di investigazioni oltre alla redazione di rapporti o di analisi di situazioni e di scenari che aiutino la gerarchia del SEAE nell’adozione di decisioni
Profilo 2
Il coordinatore sarà incaricato di assistere un amministratore nell’ambito di un’equipe composta da agenti di prevenzione e di sorveglianza il cui compito è accogliere e informare i deputati, il personale statutario e i loro visitatori nonché far rispettare rigorosamente le disposizioni in materia di sicurezza, proteggere persone e beni e controllare le prestazioni delle società di vigilanza. Dette mansioni sono svolte nei punti di accesso degli immobili e dei siti occupati dall’istituzione.
Sotto l’autorità del funzionario responsabile e sulla base delle direttive generali e delle decisioni dell’istituzione, il coordinatore parteciperà all’organizzazione, animazione e controllo delle équipe di personale incaricate delle mansioni di sicurezza (prevenzione, sorveglianza, vigilanza, ecc.) e alla gestione di attività complesse di accoglienza, gestione e applicazione delle istruzioni in materia.

 

Requisiti di ammissione
I candidati devono:
– Essere cittadino di uno Stato membro dell’Unione europea.
– Godere dei diritti civili.
– Essere in regola con le norme vigenti in materia di servizio militare.
– Offrire le garanzie di moralità richieste per le funzioni da svolgere
– possedere conoscenza approfondita di una lingua ufficiale dell’Unione europea
– possedere conoscenza soddisfacente del francese, dell’inglese o del tedesco
– possedere formazione professionale ed esperienza

Procedura di candidatura
Gli interessati devono iscriversi per via elettronica attraverso il sito www.eu-careers.eu e seguire le istruzioni relative alle varie fasi della procedura

Scadenza concorso europeo
Il termine ultimo per l’iscrizione scade alle ore 12:00 (ora di Bruxelles) del 13 maggio 2014

Scarica il bando completo
Bando 108a

Check Also

eurostat

Eurostat cerca un direttore delle statistiche di finanza pubblica

Eurostat è alla ricerca di un direttore della direzione ESTAT.D «Statistiche di finanza pubblica e qualità” (grado AD ...

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.