Home » ente » corte di giustizia » Corte di giustizia dell’Unione europea: selezione di un Direttore dell’interpretazione (sede: Lussemburgo)
corte giustizia

Corte di giustizia dell’Unione europea: selezione di un Direttore dell’interpretazione (sede: Lussemburgo)

La Direzione dell’interpretazione ha la funzione di assistere l’attività giurisdizionale dei tribunali che, insieme, formano la Corte di giustizia dell’Unione europea (Corte di giustizia, Tribunale e Tribunale della funzione pubblica), fornendo un servizio di interpretazione durante le udienze di discussione o le altre riunioni.

Al suo interno si renderà prossimamente vacante il posto di Direttore, figura che, posta sotto la diretta autorità del Cancelliere, è responsabile del funzionamento dell’intera Direzione, dovendo pertanto gestire e supervisionare il lavoro di circa 80 funzionari, di cui 75 interpreti di conferenza. La persona selezionata sarà assunta con grado AD 14 o AD 15, nel rispetto delle norme contenute nello Statuto dei funzionari dell’Unione europea, e svolgerà il proprio lavoro a Lussemburgo.

REQUISITI

I candidati interessati alla posizione devono soddisfare i seguenti requisiti:

  • essere cittadini di uno degli Stati membri dell’Unione europea;
  • avere conoscenze sancite da un diploma universitario o di livello universitario;
  • essere idonei a dirigere e coordinare i lavori di un’unità amministrativa di rilievo;
  • avere un’esperienza professionale di almeno 10 anni in funzioni o ruoli analoghi (preferibile, in particolare, un’esperienza nel campo dell’interpretazione di conferenza);
  • conoscere in maniera approfondita una delle lingue ufficiali dell’Unione europea e mostrare una buona conoscenza di altre due lingue ufficiali (necessaria, nello specifico, la conoscenza dell’inglese e del francese).

PRESENTAZIONE DELLE CANDIDATURE

Le candidature vanno presentate alla Corte di giustizia unicamente mediante posta elettronica all’indirizzo appel_candidatures@curia.europa.eu entro il 12 febbraio 2016 (h. 17:00). Dovranno essere corredate di CV dettagliato e di qualsiasi altro documento utile. I partecipanti alla selezione dovranno inoltre redigere una nota (5 pagine al massimo) in cui descrivono il ruolo e le funzioni di Direttore dell’interpretazione indicando gli aspetti che, a loro parere, li qualificano per il posto.

SCARICA IL BANDO

C012A

Check Also

euipo

Cercasi un nuovo direttore dell’Accademia dell’Euipo, ufficio proprietà intellettuale

L’Ufficio dell’Unione europea per la proprietà intellettuale (EUIPO) con sede ad Alicante, in Spagna, organizza ...

Lascia una risposta