Home » ente » Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie » Un data manager per l’Ecdc, Centro prevenzione malattie
logo Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie

Un data manager per l’Ecdc, Centro prevenzione malattie

Il Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie (ECDC), con sede a Stoccolma, in Svezia, è alla ricerca di un gestore dei dati (data manager) per l’Unità di sostegno alla sorveglianza e alla risposta (agente contrattuale).

Le domande vanno presentate entro giovedì 26 aprile 2018.

 

Mansioni da svolgere

Il titolare della posizione riferirà al responsabile del gruppo Servizi dati di sorveglianza.

Si occuperà in particolare di:

  • sostenere la raccolta di dati sistematici e ad hoc in seno a un gruppo di responsabili della gestione dei dati garantendo il monitoraggio dell’intero processo, la convalida e la cancellazione degli insiemi di dati nonché la preparazione di insiemi o flussi di dati specifici;
  • assistere i fornitori di dati nella preparazione dei dati e nelle questioni relative alla qualità dei dati;
  • sostenere gli esperti e gli statistici dell’ECDC in materia di malattie elaborando insiemi di dati di buona qualità e pronti per ulteriori analisi;
  • garantire che la qualità dei dati sia adeguatamente definita, documentata, analizzata e monitorata;
  • sostenere l’analisi e la visualizzazione dei dati, utilizzando principalmente script SQL, R e Qlik Sense in stretta collaborazione con le parti interessate interne, quali esperti di sorveglianza delle malattie e altri responsabili della gestione dei dati;
  • sostenere i progetti informatici pertinenti garantendo che i requisiti relativi ai dati siano definiti correttamente e che le attività di gestione dei dati siano ottimizzate.

 

Criteri di selezione

Per essere ammessi alla selezione, i candidati devono soddisfare una serie di requisiti formali:

  • formazione universitaria completa di almeno tre anni attestata da un diploma ed esperienza professionale adeguata di almeno un anno;
  • avere una conoscenza approfondita di una delle lingue dell’Unione e una conoscenza soddisfacente di un’altra lingua dell’Unione nella misura necessaria alle funzioni da svolgere;
  • essere cittadini di uno degli Stati membri dell’UE oppure della Norvegia, dell’Islanda o del Liechtenstein;
  • godere dei diritti politici;
  • essere in regola con le leggi applicabili in materia di obblighi militari;
  • offrire le garanzie di moralità richieste per le funzioni da svolgere;
  • essere fisicamente idonei allo svolgimento delle funzioni corrispondenti all’impiego.

Esperienza/conoscenze professionali:

  • almeno tre anni di esperienza professionale (maturata dopo il conseguimento del diploma) in posizioni aventi attinenza con la posizione descritta;
  • esperienza diretta nelle attività di gestione dei dati, fra cui mappatura, trasformazione, aggregazione e calcolo dei dati in insiemi di dati complessi e di grandi dimensioni;
  • esperienza nel fornire assistenza agli utenti su questioni attinenti ai dati;
  • esperienza nell’esecuzione di analisi dei dati, per esempio statistiche descrittive;
  • esperienza nella realizzazione e gestione di progetti sulla qualità dei dati in stretta collaborazione con gli esperti in materia;
  • conoscenza avanzata di SQL, T-SQL ed esperienza nella gestione dei dati su Microsoft SQL Server;
  • ottima conoscenza dell’inglese, sia scritto che parlato.

Caratteristiche personali/capacità relazionali:

  • orientamento alla qualità e al servizio;
  • capacità di lavorare in modo collaborativo e di instaurare rapporti di lavoro solidi;
  • orientamento alle soluzioni per l’istituzione (solutore di problemi);
  • buona capacità organizzativa e orientamento al dettaglio.

L’Agenzia ha altresì definito le esperienze e le competenze che costituiscono titolo preferenziale per il posto di lavoro, ossia:

  • esperienza nella gestione dei dati sulla sanità pubblica a livello nazionale o internazionale;
  • esperienza di lavoro con i dati eHealth;
  • esperienza di lavoro con Qlik Sense per costruire risultati analitici, relazioni e quadri operativi;
  • esperienza nell’utilizzo di strumenti ETL per supportare la manipolazione e i flussi di dati.

 

Modalità di selezione

Il titolare del posto di data manager sarà nominato sulla base di un elenco ristretto proposto dal comitato di selezione al direttore e compilato secondo i criteri di cui al presente avviso di posto vacante.

Ai candidati può essere richiesto di sottoporsi a prove scritte.

Si segnala ai candidati che l’elenco proposto potrà essere reso pubblico e che l’inserimento in tale elenco ristretto non garantisce l’assunzione. L’elenco ristretto di candidati è istituito a seguito di una procedura di selezione aperta.

 

Presentazione delle domande

 

Per candidarsi a questa posizione di data manager, inviare il modulo di candidatura compilato all’indirizzo:

Recruitment @ ecdc.europa.eu.

Affinché la candidatura da data manager sia considerata valida, è necessario compilare tutte le sezioni obbligatorie del modulo, che deve essere presentato in formato Word o PDF, preferibilmente in inglese. Le candidature incomplete saranno considerate nulle.

Il modulo di candidatura dell’ECDC è disponibile nel sito web del Centro a questo indirizzo.

 

Condizioni di lavoro

Il candidato data manager prescelto sarà assunto con la qualifica di agente contrattuale per un periodo di cinque anni, rinnovabile. L’assunzione avviene nel gruppo di funzioni IV. Si fa presente che in base allo statuto dei funzionari dell’UE tutti i nuovi membri del personale devono superare un periodo di prova.

La sede di lavoro è a Stoccolma, dove il Centro svolge le proprie attività.

 

SCARICA QUI IL BANDO IN PDF

Check Also

medico

Un consulente medico all’Easo, l’ufficio asilo

Easo, l’Ufficio europeo di sostegno per l’asilo, è alla ricerca di un consulente medico (MedCOI, ...

Lascia una risposta