Home » ente » Agenzie dell'Unione europea » Bando per direttore esecutivo Cepol (formazione autorità di contrasto)
Sicurezza Security guard at work

Bando per direttore esecutivo Cepol (formazione autorità di contrasto)

CEPOL (Agenzia dell’Unione Europea per la formazione delle autorità di contrasto) cerca un direttore esecutivo.

La domanda va presentata entro il 30 luglio 2017.

Chi è CEPOL

L’Agenzia dell’Unione Europea per la formazione delle autorità di contrasto (CEPOL), istituita come Accademia europea di polizia nel 2000, è diventata operativa il 10 gennaio 2001 ed è diventata un’agenzia nel 2005. A partire dal 10 luglio 2016, CEPOL è l’Agenzia dell’Unione Europea per la formazione delle autorità di contrasto. Dal 10 ottobre 2014 la sua sede è a Budapest (Ungheria).

L’Agenzia ha attualmente un organico di 52 persone e dispone di un bilancio di circa 8,5 milioni di euro.

La missione di CEPOL è fornire opportunità di formazione e di apprendimento ai funzionari delle autorità di contrasto di tutta l’UE al fine di contribuire a rafforzare la cooperazione transfrontaliera su questioni di vitale importanza per la sicurezza dell’Unione Europea e dei suoi cittadini. La formazione riguarda temi che vanno dai principali strumenti e meccanismi di cooperazione transfrontaliera alle tecniche di contrasto e dai gravi fenomeni criminali alla capacità di leadership. Le attività sono intese a impartire conoscenze, facilitare lo scambio di esperienze e buone prassi e contribuire allo sviluppo di una cultura europea comune in materia di attività di contrasto.

Mansioni da svolgere

Il direttore esecutivo assicura la gestione dell’Agenzia e la rappresenta. È responsabile dell’adozione e della gestione delle misure amministrative, operative e finanziarie necessarie per il corretto funzionamento dell’Agenzia.

Requisiti di ammissione

Requisiti specifici:

  • esperienza comprovata di leadership e in funzioni dirigenziali;
  • ottima conoscenza dei sistemi di contrasto dell’UE, dei programmi di formazione delle autorità di contrasto, delle attività internazionali di sviluppo e di formazione della polizia e della cooperazione internazionale;
  • buona conoscenza delle politiche dell’UE nel settore della sicurezza interna e del contrasto;
  • comprovate capacità di comunicazione;
  • eccellenti capacità interpersonali e capacità di operare in un ambiente multinazionale e internazionale;
  • ottima conoscenza dell’inglese, lingua di lavoro di CEPOL.

Requisiti formali:

  • essere cittadino di uno Stato membro dell’Unione Europea;
  • laurea o diploma universitario;
  • aver maturato almeno 15 anni di esperienza postuniversitaria;
  • avere maturato almeno 5 anni di esperienza professionale in una funzione dirigenziale di alto livello;
  • possedere una conoscenza approfondita di una delle lingue ufficiali delle Comunità e una conoscenza soddisfacente di una seconda lingua.

 

Selezione

Il consiglio di amministrazione istituirà un comitato di selezione composto da membri designati dagli Stati membri e dalla Commissione.

Il comitato di selezione convocherà i candidati il cui profilo corrisponde maggiormente alle esigenze specifiche del posto vacante presso un assessment center gestito da consulenti esterni. I candidati sosterranno un colloquio con la commissione di selezione. Sulla base dei risultati del colloquio e dell’assessment center, il comitato di selezione stilerà un elenco dei candidati (almeno tre) il cui profilo corrisponde maggiormente alle esigenze. I candidati figuranti nell’elenco ristretto saranno convocati per un colloquio con il consiglio di amministrazione.

Il consiglio di amministrazione prenderà la decisione di nomina del direttore esecutivo tenendo conto dei risultati della preselezione e dell’esito dei colloqui. La procedura di selezione si svolgerà in inglese.

Presentazione della domanda

Per presentare la candidatura occorre iscriversi via Internet collegandosi a questo sito:

https://ec.europa.eu/dgs/human-resources/seniormanagementvacancies/

Per completare l’atto di candidatura occorre caricare un curriculum vitae in formato PDF e compilare, online, una lettera di motivazione (al massimo 8.000 caratteri), tutto in inglese.

Per ulteriori informazioni o in caso di difficoltà tecniche, bisogna scrivere a questo indirizzo di posta elettronica.

Il termine ultimo per l’iscrizione è il 30 luglio 2017. 

Condizioni di lavoro

Il direttore sarà nominato come membro del personale dell’agenzia e inquadrato come agente temporaneo di grado AD 14 per un periodo di quattro anni, rinnovabile/prorogabile un’unica volta.

La sede di servizio è Budapest, dove ha sede l’Agenzia. Il direttore dovrebbe assumere le funzioni il 16 febbraio 2018.

Scarica qui il bando in PDF

Check Also

EC - European Commission commissione europea

L’Ufficio Lotta Antifrode (Olaf) cerca un direttore generale

La Commissione Europea intende assumere un direttore generale dell’Ufficio europeo per la lotta antifrode (OLAF) in qualità di ...

Lascia una risposta