Home » sede (area geografica) » bruxelles » Direttore presso il Servizio giuridico del Consiglio – Bruxelles

Direttore presso il Servizio giuridico del Consiglio – Bruxelles

Giurista (AD 14) – Servizio giuridico del Consiglio — Direzione 4 — QUESTIONI ISTITUZIONALI/BILANCIO/STATUTO/CONTENZIOSI – Bruxelles

Compiti da  svolgere
Il Servizio giuridico è il giureconsulto del Consiglio, assiste quest’ultimo ed i suoi organi preparatori, la presidenza e il Segretariato generale, al fine di garantire la legalità e la qualità redazionale degli atti del Consiglio. Contribuisce, se necessario adottando uno spirito creativo, a individuare soluzioni giuridicamente corrette e politicamente accettabili, in cooperazione con gli altri servizi del Consiglio. Il servizio giuridico rappresenta altresì il Consiglio nei procedimenti dinanzi ai tribunali dell’Unione. L’obiettivo costante del Servizio giuridico è fornire contributi tempestivi che si distinguono per il pieno rispetto della legge, l’imparzialità e la chiarezza.

Mansioni da svolgere
All’interno della direzione il candidato:
– gestisce, sotto l’autorità del direttore generale, la propria direzione
– svolge una funzione di consulenza nei settori di competenza
– formula pareri giuridici ad alto livello, per iscritto o oralmente, nei settori di competenza della direzione

Requisiti di ammissione
I candidati devono:
– essere cittadino di uno degli Stati membri dell’Unione europea;
– godere dei diritti politici
– essere in regola con le leggi applicabili in materia di obblighi militari;
– offrire le garanzie di moralità richieste per le funzioni da svolgere;
– aver maturato esperienza a capo di un’amministrazione
– possedere conoscenza della lingua inglese e francese
– possedere conoscenza del diritto UE
– avere competenza organizzativa, capacità decisionale, leadership e sviluppo della squadra.

Procedura di candidatura
Le candidature devono essere inviate per e-mail entro tale data limite all’indirizzo service.recrutement.consad103@consilium.europa.eu utilizzando il modulo allegato al bando

Scadenza concorso europeo
Il termine per la presentazione dei moduli di candidatura è il 12 giugno 2014

Scarica il bando completo
Bando 152a

Check Also

L’Esma seleziona un responsabile appalti

L’Esma, autorità europea degli strumenti finanziari e dei mercati con sede a Parigi in Francia, ...

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.