Home » tipo di contratto » determinato » Europol cerca un direttore esecutivo
European flags in front of the Berlaymont building headquarters of the European commission in Brussels.

Europol cerca un direttore esecutivo

L’Europol, agenzia europea per la cooperazione nell’attività di contrasto alla criminalità, è alla ricerca di un direttore esecutivo. La sede di lavoro è L’Aja (Paesi Bassi).

Le candidature si possono presentare entro martedì 4 luglio 2017.

 

L’Europol

Europol è un’agenzia dell’Unione Europea. L’obiettivo di Europol è sostenere e potenziare l’azione delle autorità competenti degli Stati membri e la loro reciproca cooperazione nella prevenzione e nella lotta contro la criminalità grave che interessa due o più Stati membri, il terrorismo e le forme di criminalità che ledono un interesse comune oggetto di una politica dell’Unione.
Per assolvere questa missione, Europol occupa attualmente 550 dipendenti ed è dotata di un bilancio di 117 milioni di euro per l’esercizio 2017.

 

Chi è il direttore esecutivo di Europol

Il direttore esecutivo dirige e assicura l’efficiente funzionamento quotidiano di Europol, è il rappresentante legale dell’agenzia e risponde delle sue attività al consiglio di amministrazione. Il direttore esecutivo guida e orienta Europol verso il raggiungimento dei propri obiettivi ed è responsabile dell’esecuzione dei compiti affidati.

 

Criteri di ammissione

I candidati devono:

  • essere cittadini di uno degli Stati membri dell’Unione Europea e godere dei diritti civili;
  • aver adempiuto agli obblighi imposti dalle leggi vigenti in materia di servizio militare;
  • offrire le garanzie di moralità richieste per le funzioni da svolgere;
  • essere fisicamente idonei a svolgere le funzioni inerenti alla posizione;
  • dimostrare una conoscenza approfondita di una delle lingue dell’Unione Europea e una conoscenza soddisfacente di un’altra lingua dell’Unione;
  • possedere un livello di studi corrispondente a una formazione universitaria completa;
  • avere almeno 15 anni di esperienza professionale specifica;
  • avere una significativa esperienza professionale nei settori delle attività di contrasto e/o della sicurezza interna a livello strategico e operativo, acquisita in un contesto nazionale e preferibilmente europeo e/o internazionale;
  • avere una comprovata capacità di comando e di motivazione di un vasto gruppo in un ambiente multiculturale e multinazionale, fra cui possesso di una visione strategica e di spirito di iniziativa.

Modalità di selezione

Il consiglio di amministrazione istituisce un comitato di selezione il quale, dopo una valutazione iniziale dei candidati,  inviterà i cinque candidati che avranno conseguito il punteggio più elevato a una procedura di selezione specifica per il posto.

 

Condizioni di lavoro

Lo stipendio base mensile è di 15.435 euro (scatto 1) o 16.083,60 euro (scatto 2).

Il candidato prescelto sarà nominato dal Consiglio e assunto per un periodo di quattro anni, rinnovabile una volta.
La sede di lavoro è L’Aja (Paesi Bassi) e la data di inizio impiego è il 1° maggio 2018.

 

Ulteriori informazioni e contatti

Per ulteriori informazioni sul procedimento di candidatura e sulla procedura di selezione, si rinvia alla GUIDA ALLE ASSUNZIONI PRESSO Europol sul sito Internet di Europol a questo link: www.europol.europa.eu

Per ulteriori informazioni sul procedimento di candidatura contattare mbs@europol.europa.eu. 

 

Scarica qui il Bando in PDF

Check Also

Sicurezza Security guard at work

Bando per direttore esecutivo Cepol (formazione autorità di contrasto)

CEPOL (Agenzia dell’Unione Europea per la formazione delle autorità di contrasto) cerca un direttore esecutivo. La ...

Lascia una risposta