Home » Salario » 0 - 1000 euro » Sei un giurista? Conosci le lingue? Ecco il concorso per te
Lingue - Centro di traduzione degli organismi dell’Unione europea

Sei un giurista? Conosci le lingue? Ecco il concorso per te

L’Europa è alla ricerca di giuristi linguisti. Se sei un giurista e conosci tre lingue fra le quali il croato, il danese, l’estone, l’irlandese, il lettone e lo sloveno, ecco una opportunità per te!

L’Ufficio europeo di selezione del personale (EPSO) ha organizzato sei concorsi al fine di costituire elenchi di riserva.

Da questi elenchi il Parlamento europeo e il Consiglio dell’Unione europea potranno attingere per l’assunzione di nuovi funzionari «giuristi linguisti» (gruppo di funzioni AD). Ci sono sei concorsi, uno ogni lingua: croato, danese, estone, irlandese, lettone e sloveno.

Per ogni concorso ci sono 7 posti nell’elenco di riserva, tranne che per l’irlandese, che prevede 8 posti.

E’ possibile candidarsi per uno solo dei sei concorsi. 

Le domande vanno presentate entro martedì 28 novembre 2017 alle ore 12. 

 

Mansioni da svolgere

I giuristi linguisti devono essere in grado di rivedere, nella lingua del concorso, testi giuridici dell’Unione europea a partire da almeno due lingue.

Devono inoltre fornire consulenza per assicurare la qualità redazionale degli atti giuridici dell’Unione europea.

Il giurista linguista segue tutte le tappe della procedura legislativa e interviene in qualità di consulente, assicurando la qualità redazionale e il rispetto delle regole concernenti la presentazione degli atti legislativi.

Verifica inoltre la coerenza linguistica e giuridica tra la versione nella lingua del concorso e le altre versioni linguistiche di testi legislativi già tradotti e rivisti.

Criteri di selezione

  • Godere dei diritti civili in quanto cittadini di uno Stato membro dell’UE.
  • Essere in regola con le norme nazionali vigenti in materia di servizio militare.
  • Offrire le garanzie di moralità richieste per l’esercizio delle funzioni da svolgere.
  • Non è richiesta esperienza professionale.
  • I candidati devono conoscere almeno 3 lingue ufficiali dell’UE. 

Precisamente, i candidati devono avere:

  • livello C2 (conoscenza perfetta) della lingua del concorso prescelto: croato, danese, estone, irlandese, lettone o sloveno (lingua 1);
  • almeno livello C1 (conoscenza approfondita) dell’inglese (lingua 2);
  • almeno livello C1 (conoscenza approfondita) del francese, dell’italiano, del polacco, dello spagnolo o del tedesco (lingua 3).

Le versioni originali dei documenti gestiti dai servizi interessati sono redatte quasi esclusivamente in inglese.

Modalità di selezione

Le varie selezioni prevedono prima dei test a scelta multipla su computer nelle lingue 1 e 2, a seguire una prova di traduzione dalla lingue 2 alla lingua 1 di un testo giuridico senza dizionario.

Infine, una prova di una giornata e mezzo presso un Assessment center, in linea di massima a Bruxelles, con  colloqui orali e prove di gruppo

La commissione giudicatrice compilerà, per ogni concorso, un elenco di riserva — fino a concorrenza del numero di posti disponibili. L’inserimento in un elenco di riserva non costituisce diritto o garanzia di assunzione. 

Presentazione della domanda

Occorre iscriversi per via elettronica collegandosi qui al sito dell’EPSO entro il 28 novembre 2017 alle ore 12. 

SCARICA QUI IL BANDO IN PDF

Check Also

traduttori

Conosci le lingue? L’Europa cerca assistenti linguisti

E’ aperto il bando per assistenti linguisti che conoscano una di queste lingue europee: bulgaro, tedesco, ...

Lascia una risposta