Home » occupazione » agente » Guida alla professione di agente presso l’UE
Group of happy young  business people in a meeting at office

Guida alla professione di agente presso l’UE

L’agente contrattuale ha funzioni manuali e di supporto amministrativo. Può svolgere lavori di segreteria, d’ufficio, gestione di un ufficio o mansioni equivalenti. In alcune organizzazioni gli possono essere attribuite anche mansioni redazionali, funzioni esecutive, contabili, tecniche, amministrative, di consulenza, linguistiche ed equivalenti.

Il contratto offerto è a tempo determinato (CAST) generalmente di una durata iniziale di 6-12 mesi, a seconda del tipo di mansioni ricoperte. In alcune istituzioni comunitarie tale contratto può anche essere prorogato a tempo indeterminato. I candidati sono scelti da una lista predisposta dall’Ufficio europeo di selezione del personale dopo apposita procedura valutativa. Rispetto ad un concorso generale per la selezione degli agenti contrattuali non è prevista la prova presso un centro di valutazione e il numero dei candidati vincitori non è predefinito. I nomi raccolti sono inseriti in una banca dati e rimangono solitamente per tre anni.

L’agente temporaneo ha invece ruoli e mansioni più specialistiche ed è chiamato a svolgere una serie di mansioni temporanee.

Link utili
Concorsi per agente
Contratti CAST

Check Also

Sicurezza Security guard at work

Bando per direttore esecutivo Cepol (formazione autorità di contrasto)

CEPOL (Agenzia dell’Unione Europea per la formazione delle autorità di contrasto) cerca un direttore esecutivo. La ...

Lascia una risposta