Home » Salario » 2501 - 5000 euro » Un nuovo responsabile comunicazione all’Easo, l’ufficio asilo
easo logo

Un nuovo responsabile comunicazione all’Easo, l’ufficio asilo

Easo, l’Ufficio europeo di sostegno per l’asilo, è alla ricerca di un responsabile della comunicazione (riferimento: EASO/2018/CA/003; agente contrattuale, GF IV).

Le domande vanno presentate entro lunedì 29 ottobre 2018 entro le ore 13 (ora di Bruxelles).

La sede dell’Easo è La Valletta, a Malta.

Cos’è EASO

L’Ufficio europeo di sostegno per l’asilo opera con l’obiettivo di rafforzare la cooperazione pratica tra gli Stati membri dell’Unione europea (UE) in materia di asilo, migliorare l’attuazione del sistema europeo comune di asilo (CEAS) e sostenere gli Stati membri i cui sistemi di asilo e accoglienza sono sottoposti a una pressione particolare.

Più precisamente, l’EASO si occupa essenzialmente di tre compiti:

  • sostenere la cooperazione pratica fra gli Stati membri in materia di asilo soprattutto attraverso attività di formazione;
  • sostenere gli Stati membri sottoposti a una pressione particolare mettendo a disposizione forme di sostegno d’emergenza;
  • contribuire all’attuazione del CEAS attraverso la raccolta e lo scambio di informazioni sulle migliori prassi, l’elaborazione di una relazione annuale e l’adozione di documenti tecnici.

La sede dell’EASO è al Porto Grande di La Valletta (Malta).

Mansioni da svolgere

Il responsabile della comunicazione in particolare dovrà:

  • raccogliere informazioni, preparare e redigere relazioni periodiche/intermedie/annuali/di conformità/di avanzamento/altre relazioni sull’attività istituzionale dell’Agenzia;
  • monitorare e riferire in merito all’attuazione delle attività programmate e al conseguimento degli obiettivi concordati attraverso vari indicatori;
  • contribuire all’interpretazione dei cambiamenti e delle tendenze dei risultati a breve, medio e lungo termine dell’Agenzia;
  • contribuire all’ulteriore sviluppo del sistema di monitoraggio e comunicazione istituzionale;
  • sostenere l’elaborazione e la revisione dei documenti unici di programmazione e dei programmi di lavoro dell’Agenzia, compresi i bilanci.

Requisiti

Criteri di ammissibilità:

  • avere un diploma di laurea;
  • essere cittadino di uno degli Stati membri dell’Unione europea, della Norvegia o della Svizzera;
  • godere dei diritti civili;
  • essere in regola con le leggi applicabili in materia di obblighi militari;
  • avere una conoscenza approfondita di una delle lingue ufficiali dell’Unione europea e una conoscenza soddisfacente di un’altra lingua;
  • offrire le garanzie di moralità richieste per le funzioni da svolgere;
  • essere fisicamente idoneo all’esercizio delle funzioni collegate alla posizione .

Criteri di selezione:

  • Comprovata esperienza professionale di almeno 3 anni in un contesto operativo/istituzionale di monitoraggio e comunicazione.
  • Esperienza professionale con diversi gruppi di soggetti interessati in un ambiente multiculturale.
  • Esperienza professionale in materia di redazione di relazioni e istruzioni su questioni complesse in modo strutturato.
  • Conoscenza avanzata di Microsoft Office (Word, Excel, Visio, Project, Power Point e Outlook).
  • Ottima conoscenza dell’inglese, orale e scritto, almeno al livello C1.

Modalità di selezione

I candidati selezionati saranno sottoposti a un colloquio.

Il colloquio verterà su:

  • attitudine generale e possesso di capacità linguistiche;
  • competenze specifiche.

La commissione di selezione, quindi, redarrà un elenco di riserva.

Presentazione delle domande

Le candidature ufficiali devono essere presentate entro il termine mediante posta elettronica all’indirizzo:

applications @ easo.europa.eu

Le domande vanno presentate entro lunedì 29 ottobre 2018 alle ore 13 (ora di Bruxelles).

 

Condizioni di lavoro

L’agente contrattuale è nominato dal direttore esecutivo su raccomandazione del comitato di selezione in seguito alla procedura di selezione.

È assunto con la qualifica di agente contrattuale per un periodo di 3 anni, prorogabile, ed è inquadrato nel gruppo di funzioni IV.

I candidati assunti effettuano un periodo di prova iniziale di nove mesi.

La retribuzione di un agente contrattuale GF IV (grado 13, primo scatto) è costituita dallo stipendio base di 3.404,15 euro cui si applica il coefficiente correttore (che per Malta è pari attualmente all’86.5 %).

La sede di lavoro è La Valletta (Malta).

 

SCARICA IL BANDO IN PDF

Check Also

medico

Un consulente medico all’Easo, l’ufficio asilo

Easo, l’Ufficio europeo di sostegno per l’asilo, è alla ricerca di un consulente medico (MedCOI, ...

Lascia una risposta