Home » ente » Corte di giustizia dell'Unione europea » Corte di giustizia europea, bando per il posto di cancelliere aggiunto
corte giustizia

Corte di giustizia europea, bando per il posto di cancelliere aggiunto

Pubblicato l’avviso per un posto di cancelliere aggiunto presso la Corte di giustizia europea. Il candidato ideale si occuperà di svolgere funzioni giurisdizionali e controllare il corretto svolgimento delle cause della Corte. Il posto sarà vacante a breve ma l’avviso è stato appena pubblicato per annunciare la possibilità di inviare la propria candidatura e stilare già una rosa di candidati da sottoporre a successivi colloqui. Scadenza 11 ottobre 2016. Gazzetta europea del 20 settembre 2016.

Requisiti richiesti
• Cittadinanza di uno degli Stati membri dell’Unione europea
• Diploma di laurea che attesti una formazione giuridica completa
• Profonda conoscenza del diritto comunitario e delle procedure giudiziarie applicate dalla Corte
• Esperienza professionale pertinente alla funzione da ricoprire
• Ottima conoscenza della lingua francese e buona conoscenza di almeno altre due lingue ufficiali dell’UE

Compiti da svolgere
• Dirige il servizio della cancelleria
• Essere responsabile della gestione delle cause della Corte
• Vigilare sul loro corretto funzionamento
• Controllare il rispetto delle regole delle procedure in atto
• Intrattenere rapporti con le autorità legislative e i rappresentanti delle parti dinanzi alla Corte
• tutti i compiti che incombono ad un capo di un servizio

Come candidarsi
I candidati in possesso dei requisiti previsti dal bando devono inviare la propria candidatura attraverso posta elettronica all’indirizzo email GREFFIER-ADJOINT@curia.europa.eu. Allegare curriculum vitae dettagliato con tutte le esperienze, i titoli di studio, le conoscenze delle lingue ecc.

Scarica il bando
c344a

Check Also

medico

Un consulente medico all’Easo, l’ufficio asilo

Easo, l’Ufficio europeo di sostegno per l’asilo, è alla ricerca di un consulente medico (MedCOI, ...

Lascia una risposta